Il vecchio diario di Valeria Rossitto

Vai sereno, cuore di pietra. Vai e sgambetta pure liberamente di fiore in fiore, proprio come ti piace fare. Dopotutto, che importanza hanno avuto tutti i nostri lunghi anni insieme? Il tempo passato l’uno accanto all’altra, uniti a tutti quei soldi che mi avresti fatto risparmiare. Che poi, era necessaria quella attrezzatura per risistemare la…

Davanti al mare di Valeria Rossitto

Davanti al mare Profumo di gelsomini in un giorno di maggio.Rumore di tacchi e dei primi ventagli che sventolano.Voci di bambini al di fuori del silenzio della grande chiesa e una moltitudine di persone dai volti conosciuti, in attesa.E allora arrivi tu, che saluti tutti quanti, tremando e sorridendo insieme e ti dirigi subito verso…

ELETTRICA SUBSONICA @ Riflessioni approfondite SUBSONICHE di ragazze di provincia

ELETTRICA PARANOICA SI PARLA ALLO SPECCHIO Elettrica era davvero intenzionata ad abbandonare il sentiero di guerra per abbracciare quello dell’apertura verso il prossimo. Dopo parecchi anni di ermetismo, di chiusura nei confronti dell’inutile umanità, gli adulti e i suoi sciocchi coetanei. Cavolo, quelli poi, non li poteva sopportare. Le piaceva imitare le sue, secondo il…

Il sogno di Charlotte (parte 18) di Laura Clemente

Charlotte arrivò all’appartamento di Lisa con il cuore in stato di martellamento. Era scioccata ma allo stesso tempo ansiosa di conoscere sua zia. Senza esitazione suonò il campanello. Dovette attendere alcuni istanti prima che qualcuno venisse ad aprire. In quel poco tempo che trascorse pensò quasi di andarsene, ma poi la porta si aprì. Una…

Il sogno di Charlotte (parte 17) di Laura Clemente

Il giorno seguente Charlotte passò l’intera mattina a cercare su internet qualche informazione su sua zia. All’inizio non trovò nulla, tanto che si stava già dando per persa, ma poi ad un certo punto notò un’immagine di una pittrice che diceva di chiamarsi Lisa e che era identica a sua madre. Per un attimo le…

Il sogno di Charlotte (parte 15) di Laura Clemente

Passarono i mesi e intanto il piccolo Mark cresceva. Aveva gli stessi occhi azzurri della madre e i capelli del padre. Era molto vivace e i due genitori passarono molte notti insonni in balia di pianti improvvisi e poppate. Angela però riusciva comunque a proseguire gli studi all’università. Doveva dare ancora un altro paio di…

Il filo del destino (parte 8) di Ylenia Ely

Elga non appena rientrò a casa si diresse direttamente verso l’angolo segreto del suo studio dove era contenuto il diamante. Scoprì la teca e con uno scatto della mano prese nervosamente la collana. Stringeva il gioiello nel palmo della mano destra con tale forza da ferirle la pelle mentre fissava con immensa rabbia quella brillante…

Il sogno di Charlotte (parte 12) di Laura Clemente

Terminata la colazione, Charlotte tornò da James. Sarebbe partita quella sera stessa. Aveva in programma di viaggiare la notte e arrivare a destinazione il mattino seguente. Sarebbe tornata a Parigi e da lì avrebbe preso un ulteriore treno. Sì, ma per dove? In quelle poche ore che le restavano, Charlotte doveva tentare di capire da…

Elettrica Psychopatica di Alberto C.

A ME GLI OCCHI GUERRIERA! A me, a me e a me, tu sei la più feroce guerriera del reame, a me, me, fissatemi, occhi malvagi della bulla del reame…fissami TU TIZIA ROSSA dal nome terribile! Elettrica, la ragazza che sognava la rivoluzione, che abitava una casetta, presso un boschetto di pioppi, della grande pianura,…