L’inconscio va in scena: l’uso delle marionette in terapia.

By Giusy Di Maio Nel corso di un supporto psicologico può accadere che il bambino, l’adolescente o il giovane adulto, possa vivere una difficoltà nel verbalizzare un certo tipo di contenuti. Potrebbe accadere, infatti, che innanzi a traumi incistati profondamente nell’apparato psichico sguarnito di idonee modalità difensive atte alla comprensione e allo scioglimento del trauma…

Pensieri trasversali..

By Gennaro Rinaldi “Cerchiamo di vivere in pace, qualunque sia la nostra origine, la nostra fede, il colore della nostra pelle, la nostra lingua e le nostre tradizioni. Impariamo a tollerare e ad apprezzare le differenze. Rigettiamo con forza ogni forma di violenza, di sopraffazione, la peggiore delle quali è la guerra.” MARGHERITA HACK Il 12 giugno 1922, cento anni fa, nasceva…

“Le bugie sono una facile sovrastruttura”. Noia.

By Giusy di Maio La noia indica una condizione psicologica caratterizzata da insoddisfazione, demotivazione, riluttanza all’azione e sentimento di vuoto. Nelle trattazioni medioevali veniva indicata con il termine acedia; è stata largamente studiata in ambito filosofico e psicopatologico seguendo la tradizione che da B. Pascal porta ai moralisti francesi per i quali la noia è…

#Podcast: Le Differenze ci arricchiscono

“Non dobbiamo semplicemente sopportare le differenze fra gli individui e i gruppi, ma anzi accoglierle come le benvenute, considerandole un arricchimento della nostra esistenza…” Albert Einstein La bellezza delle persone è nelle loro differenze.. #psicologia #shorts #differenze #salutementale #salutepsicologica #salutepsichica #mentalhealt #benesserepsicologico #psicologiaebenessere #psicoterapia

For free.

By Giusy di Maio L’altra sera -tardi- mentre la chiave girava nella serratura, non riuscivo a fermare i pensieri nella mia mente. Avevo finito la giornata con i pazienti “for free” e la sensazione di non aver fatto abbastanza, era fin troppo forte. Forte era il senso di rabbia; forte era il senso di imbarazzo;…

Psicologia e pensieri. Totò e la guerra.

By Gennaro Rinaldi ” Il denaro fa laguerra, la guerra fa il dopoguerra, il dopoguerra fa la borsa nera, la borsa nera rifà il denaro, il denaro rifà la guerra. In guerra sono tutti in pericolo, tranne quelli che hanno voluto la guerra.” Antonio De Curtis – Totò Il 15 aprile del 1967 moriva Antonio de Curtis in arte Totò. Sono oramai passati…

Afasia: un disturbo del linguaggio By Gennaro Rinaldi

Due giorni fa la moglie di Bruce Willis, Emma Heming, ha annunciato sui social che suo marito sarà costretto ad abbandonare le scene a causa di una patologia neurologica nota come Afasia. La notizia è ovviamente diventata virale e ha inevitabilmente acceso i riflettori sulla patologia che è stata diagnosticata al noto attore statunitense. In…

Il “complesso di superiorità” by Gennaro Rinaldi

(blog de Gennaro) “Più piccola è la mente più grande è la presunzione.” Esopo Il complesso di superiorità è, secondo Adler, una supercompensazione di un sentimento di inferiorità. Mediante questa compensazione, la persona con complesso di superiorità, si struttura una finzione, che ingigantisce la propria autostima e svaluta l’opinione e la stima per gli altri….

Definirsi e farsi definire… by Gennaro Rinaldi

(Link blog di Gennaro) “Non dobbiamo permettere alle percezioni limitate degli altri di definire chi siamo.” Virginia Satir Un giorno arrivarono allo studio un ragazzo e sua madre. Il ragazzo aveva poco più di 20 anni, la madre molto giovanile, sicura e eccessivamente gioviale, esordisce dicendo: “Dottore piacere, lui è mio figlio T. . Finalmente!…

Cleptomania. L’impulso irresistibile del furto.

By Gennaro Rinaldi Il termine cleptomania (dal greco kléptein – rubare), fu usato per la prima volta nel 1838 dall’alienista francese Jean-Etienne Dominique Esquirol che utilizzò il termine per indicare una propensione ad un impulso difficilmente controllabile del furto, causata probabilmente da un disturbo psichiatrico. Lo psichiatra Bleuler in seguito, osservo che in queste persone…