Sheridan e la fragilità umana by Luisa Zambrotta

Four quotes by Richard Brinsley Sheridan (born 30 October 1751), Irish playwright and Whig Member of Parliament in the British House of Commons,His most famous works include “The School for Scandal” and “The Rivals”. ❂❂❂❂❂ ❉ Chi si presta a … Continúa leyendo Sheridan e la fragilità umana by Luisa Zambrotta

Omaggio a Fellini: “La perdita dell’innocenza” by Luisa Zambrotta

Guido Quindi oggi sono stato indotto in tentazione Tutto è iniziato quando i miei compagni di collegio mi hanno sfidato a seguirli in una scorribanda sulla spiaggia. Avrei dovuto capire subito che stavamo contravvenendo alle regole intransigenti inculcateci dei nostri sacerdoti: il dito puntato dell’enorme statua di marmo bianco nel cortile sembrava incombere più del solito, quasi a volermi mettere in guardia Ero l’ultimo del gruppo, un po’  arretrato perché l’ avventura mi faceva sentire inquieto, turbato,  già in colpa. Mi sono fermato, indeciso se proseguire o tornare; gli altri non se ne sono neppure accorti e hanno continuato a … Continúa leyendo Omaggio a Fellini: “La perdita dell’innocenza” by Luisa Zambrotta

Lady Hamilton, Nelson and Neapolitan Patriots: Luisa Sanfelice/I (part 15) by Luisa Zambrota

Luisa Sanfelice fu un’altra giovane martire processata dal Tribunale di Stato, imprigionata e condannata a morte.Su di lei si hanno pochissime notizie a causa della sistematica distruzione da parte dei Borboni di qualsiasi documento relativo alle vittime della Rivoluzione Napoletana del 1799.Sappiamo che Luisa Fortunata de Molino era figlia di un generale borbonico di origine spagnola, nata a Napoli nel 1764 e che acquisì il cognome “Sanfelice” all’età di diciassette anni quando sposò il cugino, il nobile napoletano Andrea Sanfelice. Benedetto Croce, filosofo, storico e politico idealista italiano, nel suo libro “Luisa Sanfelice e il complotto Baccher” scrisse:“Luisa era leggiadrissima … Continúa leyendo Lady Hamilton, Nelson and Neapolitan Patriots: Luisa Sanfelice/I (part 15) by Luisa Zambrota

Gore Vidal & Society by Luisa Zambrotta

(Link Blog di Luisa) Lo scrittore, sceneggiatore e saggista statunitense Gore Vidal è nato il 3 ottobre 1925 (e morto nel 2012). Oltre alla letteratura, fu coinvolto anche in politica. Citazioni “Una volta che un paese è abituato ai bugiardi, ci vogliono generazioni per portare indietro la verità”. “In ogni momento, l’opinione pubblica è un caos di superstizione, disinformazione e pregiudizio”. “A quanto pare, una democrazia è un posto in cui si svolgono molte e costose elezioni senza temi concreti e con candidati intercambiabili.” ” Ho sempre trovato strano che una nazione la cui prosperità è basata sul lavoro a … Continúa leyendo Gore Vidal & Society by Luisa Zambrotta

Brenda Ueland on Writing by Luisa Zambrotta

Brenda Ueland, scrittrice (24 ottobre 1891-1985) nota soprattutto per il suo libro “If You Want to Write: A Book about Art, Independence and Spirit/Se vuoi scrivere: un libro su arte, indipendenza e spirito” dove condivide le sue idee sulla scrittura e sulla vita in generale. Citazioni: “Il potere creativo fiorisce solo quando si vive nel presente.” “L’ispirazione non arriva come un fulmine, e non è energia cinetica che si sforza, ma ci giunge lentamente e quietamente e per tutto il tempo.” “Ho imparato che quando si scrive ci si dovrebbe sentire non come Lord Byron sulla cima di una montagna, … Continúa leyendo Brenda Ueland on Writing by Luisa Zambrotta

Horatio Nelson by Luisa Zambrotta

Il vice ammiraglio Horatio Nelson, primo visconte Nelson nacque il 29 settembre 1758. Era un ufficiale britannico nella Royal Navy che, sotto la sua guida, dimostrò la sua supremazia sui francesi, durante le guerre napoleoniche (1797–1815). È considerato come uno dei più grandi comandanti navali della storia.Morì il 21 ottobre 1805 a Trafalgar.  “L’Inghilterra si aspetta che ogni uomo faccia il proprio dovere” fu il segnale inviato dall’ammiraglio Nelson poco prima dell’inizio della battaglia di Trafalgar.  “Grazie a Dio, ho fatto il mio dovere”, disse lo stesso giorno morendo. Dopo essere stato colpito, fu trasportato sottocoperta, dove chiese che i … Continúa leyendo Horatio Nelson by Luisa Zambrotta

David Brin By Luisa Zambrotta

David Brin è un autore americano di fantascienza nato il 6 ottobre 1950. È stato anche sia un consulente della NASA che un professore di fisica. È l’autore di “The Postman (Il Portalettere)” tradotto in Italiano con “Il simbolo della rinascita” , un romanzo distopico post-apocalittico su cui nel 1997 venne era basato un film con lo stesso titolo, prodotto e diretto da Kevin Costner, che interpreta il ruolo principale. Il titolo “The Postman” qui è diventato “L’uomo del giorno dopo”.E’ la storia di un uomo che, anni dopo un conflitto globale che ha lasciato gli Stati Uniti in una … Continúa leyendo David Brin By Luisa Zambrotta

Queen Elizabeth I’s Lipstick

By Luisa Zambrotta Durante l’età elisabettiana, l’età d’oro della storia inglese, la regina era un’icona della bellezza del tempo, con un impatto mai superato da nessun’altra regina inglese- Oltre a usare la pericolosa cerussa veneziana, (vedi qui) Elisabetta I adorava il rossetto e alla sua morte aveva le labbra incrostate con uno strato spesso mezzo pollice (un pollice corrisponde a poco più di due centimetri e mezzo).Durante quel periodo si credeva che il rossetto fosse magico e potesse scongiurare fatalità e morte.Elizabeth preparava il suo rossetto rosso brillante con una miscela di cocciniglia, gomma arabica, albume d’uovo e latte di … Continúa leyendo Queen Elizabeth I’s Lipstick

To My Mother / A mia madre

By Luisa Zambrotta L’amore incondizionato come quello di una madre per il proprio figlio di cui parla Erich Fromm (vedi qui) è il tema del sonetto di Edgar Allan Poe dal titolo “To My Mother/ A mia madre”. Perché sento che, nei Cieli lassù,gli angeli, bisbigliando l’un all’altro,non san trovare, tra le loro ardenti parole d’amore,una che sia più sacra di “Madre”, con quel caro nome ho chiamato a lungo teche per me sei più che madre,e di affetto ricolmi il mio cuore, dove la Morte ti collocòliberando lo spirito della mia Virginia. Mia madre, la mia madre, morta presto,non … Continúa leyendo To My Mother / A mia madre

P.L. Travers: Daughter (2) by Luisa Zambrotta

Prima parte “Scriviamo più di quanto siamo consapevoli di scrivere” Helen Lyndon Goff (P.L. Travers) ebbe un’infanzia un po’ travagliata.Adorava suo padre, Travers Goff, che era un direttore di banca, e ispirò il tipo d’impiego di George Banks in “Mary Poppins”.Quando parlava di lui, lo faceva in termini alquanto fantasiosi: per esempio diceva che era un irlandese proprietario di una piantagione di zucchero in Australia. Ma in realtà era nato nel sud di Londra e dopo aver lavorato in una piantagione di tè a Ceylon, si era trasferito in Australia, dove era diventato direttore di banca. Ma poi era stato … Continúa leyendo P.L. Travers: Daughter (2) by Luisa Zambrotta

Experience

By Luisa Zambrotta Bernard Baruch fu un imprenditore e politico americano, e consigliere dei presidenti democratici Woodrow Wilson e Franklin D. Roosevelt su questioni economiche.Nacque il 19 agosto 1870 e nel giorno del suo 85° compleanno, nel 1955, dichiarò:“Per me, la vecchiaia è sempre quindici anni in più di quelli che ho io.” Parlando di intelligenza:“Non sono intelligente. provo ad osservare. Milioni di persone hanno visto la mela cadere, ma Newton è stato colui che ha chiesto perché.” … e di elezioni:“Votate quel candidato che vi promette di meno perché è quello che vi deluderà di meno.” Nel suo scritto … Continúa leyendo Experience

La goletta fantasma che appare alla secca/1

By Luisa Zambrotta La goletta fantasma che appare alla secca/1 La poesia di Tennyson dal titolo “Crossing the Bar/Oltre la secca” (qui) parlava di un banco di sabbia, e uno dei più famigerati banchi di sabbia è Goodwin Sands, una serie di secche all’ingresso dello Stretto di Dover dal Mare del Nord, al largo della costa del Kent.E’ uno dei passaggi più pericolosi della Manica, spesso teatro di naufragi, nonostante la presenza di luci e campanelli, e, nonostante il suo nome significhi “buon amico”, Goodwin Sands è il cimitero di tante navi.Più di 2.000 navi sono affondate in quelle acque … Continúa leyendo La goletta fantasma che appare alla secca/1

The  Shotgun by Luisa zambrotta

Era appena iniziato luglio e mancavano solo diciannove giorni al suo sessantaduesimo compleanno. Sebbene il sole fosse appena sorto, quella domenica si preannunciava afosa. A lui però non importava: non avrebbe più dovuto sopportare a lungo la calura estiva… che poi era il minore dei mali. Si sentiva osservato, controllato, pedinato, probabilmente erano agenti dell’FBI, ma nessuno sembrava prestargli fede quando diceva di essere accerchiato da nemici.Anche la sera prima, quando avevano cenato al ristorante, seduti al suo tavolino d’angolo preferito, il tavolo cinque, gli sembrava che due agenti lo stessero sorvegliando da un tavolo poco più in là.Tornati a … Continúa leyendo The  Shotgun by Luisa zambrotta

Frida Kahlo’s Pain by Luisa Zambrotta

Frida Kahlo (nata in un sobborgo di Città del Messico il 6 luglio 1907) è stata una famosa pittrice che sposò il pittore cubista Diego Rivera nel 1929, da cui divorziò nel 1939 per il suo tradimento con Cristina Kahlo, la sorella di Frida, e poi sposò di nuovo nel 1940. La Kahlo lo seguiva sempre dovunque andasse, nonostante lui le fosse infedele e lei avesse problemi di salute. La sua vita fu dolorosa, segnata da una sofferenza fisica iniziata con la poliomielite contratta all’età di cinque anni che per nove mesi la costrinse a letto e la lasciò leggermente … Continúa leyendo Frida Kahlo’s Pain by Luisa Zambrotta