Il sapore di un bacio di Laura Clemente

Mi accarezzi delicatamente Ti rispondo stringendoti la mano Mi cullo tra le tue braccia Il tuo cuore sempre meno lontano Inizi a fare piccoli movimenti Io tremo di paura Paura di me stessa Paura della verità Tu rinunci e io piango Ma poi sotto le stelle dopo cinque soli Mi sfiori le labbra e così…

Il nastro dell’amore di Laura Clemente

Un nastro rosso si avvolge delicatamente tra le tue labbra. Un vortice di passione ti risucchia nella mia nebbia. Baciami come non mai, Abbracciami e non lasciarmi mai. Stringimi a te e io ti lascerò il mio profumo. Portami con te e io ti mostrerò chi sono. Conduciamo il nostro destino, Le Parche ci aiuteranno…

Stringimi di Laura Clemente

Sotto strati sovrapposti di tenere coperte, Tra piume argentate e fasce colorate, Io mi stringo forte forte a te. Lo faccio per non perderti mai, Per sentire il tuo profumo di rosa primaverile. Per piangere la tua assenza e attendere il tuo tornare. Non lasciarmi amore mio. Ti stringo, ti stringo forte. Senti al tocco…

Davanti al mare di Valeria Rossitto

Davanti al mare Profumo di gelsomini in un giorno di maggio.Rumore di tacchi e dei primi ventagli che sventolano.Voci di bambini al di fuori del silenzio della grande chiesa e una moltitudine di persone dai volti conosciuti, in attesa.E allora arrivi tu, che saluti tutti quanti, tremando e sorridendo insieme e ti dirigi subito verso…

Il sogno di Charlotte (parte 20) di Laura Clemente

Steve era rimasto scioccato dalla rivelazione di Charlotte. In effetti quando l’aveva vista aveva notato qualcosa di familiare in lei e il fatto che fosse piombata lì senza alcun avvertimento gli doveva suggerire che c’era qualcosa che non andava. Ma mai avrebbe immaginato che si trattasse di sua sorella. Solo in quel momento si rese…

Il sogno di Charlotte (parte 18) di Laura Clemente

Charlotte arrivò all’appartamento di Lisa con il cuore in stato di martellamento. Era scioccata ma allo stesso tempo ansiosa di conoscere sua zia. Senza esitazione suonò il campanello. Dovette attendere alcuni istanti prima che qualcuno venisse ad aprire. In quel poco tempo che trascorse pensò quasi di andarsene, ma poi la porta si aprì. Una…

Il sogno di Charlotte (parte 18) di Laura Clemente

Charlotte arrivò all’appartamento di Lisa con il cuore in stato di martellamento. Era scioccata ma allo stesso tempo ansiosa di conoscere sua zia. Senza esitazione suonò il campanello. Dovette attendere alcuni istanti prima che qualcuno venisse ad aprire. In quel poco tempo che trascorse pensò quasi di andarsene, ma poi la porta si aprì. Una…

Il filo del destino (11 parte) di Ylenia Ely

Città metropolitana di Milano. «Elga, tutto bene? In tre giorni ti abbiamo sentita solo due volte» Era Daniela al telefono. «Sono stata molto impegnata fra gli allacci delle varie utenze, luce, gas e acqua, te l’avevo già detto. E inoltre sono dovuta andare in concessionaria ad acquistare una macchina di seconda mano perché non c’è…