‘Il Campo del Drappo d’Oro’—03: Wrestling by Luisa Zambrotta

Durante il vertice tenuto tra Enrico VIII e Francesco I nel 1520, sotto gli auspici della pace e dell’amicizia si svolsero grandi tornei e gare, tra cui combattimenti a cavallo e giostre, battaglie a piedi e esibizioni di tiro con … Continúa leyendo ‘Il Campo del Drappo d’Oro’—03: Wrestling by Luisa Zambrotta

Viaggi letterari: Romanzi ambientati su un’isola by Pina Bertoli

(blog di Pina) Quando pensiamo alle isole ci si formano davanti agli occhi immagini di luoghi meravigliosi, spiagge bianche, mare cristallino e … vacanze. Le isole sono spesso meta privilegiata di chi ama il mare e di chi ama fare le vacanze in barca a vela, ma anche di chi ama visitare isole dalla storia millenaria, capaci di riservare sorprese dal punto di vista artistico, come per esempio accade a chi si reca in Sicilia. L’isola come scenario nei libri di narrativa può rifarsi ad una visione romantica, oppure diventa l’escamotage per porre una distanza fisica e mentale tra la … Continúa leyendo Viaggi letterari: Romanzi ambientati su un’isola by Pina Bertoli

‘Il Campo del Drappo d’Oro’: 2. Banchetti by Luisa Zambrotta

Nel 1520 Enrico VIII d’Inghilterra e Francesco I di Francia si incontrarono nel Campo del Drappo d’Oro, situato in una valle tra Ardres in Francia e Guînes nella regione controllata dagli inglesi, che successivamente prese il nome di Val d’Or. Quello fu il primo vertice europeo della storia e offrì a ciascuno dei due sovrani la possibilità di superare l’altro in splendore e abilità militare. Tuttavia, la cosa più singolare era che, nel Campo del Drappo d’Oro, tutto era temporaneo e serviva solo a fare spettacolo. Charles Dickens nella sua opera “A Child’s History of England/ Storia di un bambino … Continúa leyendo ‘Il Campo del Drappo d’Oro’: 2. Banchetti by Luisa Zambrotta

E’ il pensiero che conta

da Giovanna Fumagali (Gigiuannain) PENSIERI E PAROLE Mai come quest’anno in famiglia per quanto riguarda la scelta dei regali natalizi, abbiamo commesso errori clamorosi. I giorni successivi al Natale c’è stata la corsa al reso e al cambio: Susanna ha ricevuto da parte mia delle scarpe che non erano proprio quelle che desiderava , Sara con Fabrizio si è tanto impegnata per regalarmi un pile bellissimo (indumento che io adoro) ma sbagliando sia la taglia che il colore , per non parlare dei regali che si sono scambiati tra fratello e sorelle: portachiavi, calze, libri, insomma un disastro. Invece di essere … Continúa leyendo E’ il pensiero che conta

‘Il Campo del Drappo d’Oro’: 1 Ambientazione

By Luisa Zambrotta Nel 1520, Enrico VIII d’Inghilterra e Francesco I di Francia si incontrarono vicino a Calais per rafforzare il legame tra i loro due paesi. Si stima che vi partecipassero circa 12.000 persone, tra reali, nobili, attendenti e servitori. L’incontro si svolse dal 7 al 24 giugno in una valle tra Ardres in Francia e Guînes nel territorio inglese di Calais ed è talvolta descritto come il primo vertice europeo della storia. L’occasione, famosa per la sontuosità dei materiali utilizzati per le tende, i padiglioni e gli altri arredi, rese noto il luogo come il Campo del Drappo … Continúa leyendo ‘Il Campo del Drappo d’Oro’: 1 Ambientazione

Libri dell’anno – Parte seconda- by Marisa Salabelle

Nel 2021 sono usciti molti libri di autori italiani che apprezzo e che ho letto molto volentieri. Fra i tanti, vorrei ricordare Fifty-fifty, di Ezio Sinigaglia, uno scrittore straordinario, con una capacità linguistica eccezionale e una fantasia inesauribile. Fifty-fifty parla dell’amore impossibile tra il narratore, di cui conosciamo solo il cognome, Aram, e un bel giovanotto chiamato Stefano; di una gita in tenda nel Conero, di un week end in una villa in Versilia, di una compagnia di gente stravagante e bizzarra. Di tutt’altro genere è Il cannocchiale del tenente Dumont, di Marino Magliani, un altro scrittore raffinatissimo: si parla … Continúa leyendo Libri dell’anno – Parte seconda- by Marisa Salabelle

Libri dell’anno – Parte prima

Di Marisa Salabelle Di che tipo sono i libri che ho letto nell’anno appena trascorso? La narrativa, come sempre, la fa da padrona, anche se non mancano la saggistica e la storia. Mi rendo conto che con la poesia, invece, sono molto indietro. Ho comprato alcune raccolte che però non ho finito di leggere. Mi rendo conto anche che col tempo i miei orientamenti sono cambiati, nel senso che leggo molti autori italiani mentre una volta non me li filavo proprio. Questo dipende secondo me dal fatto che anch’io scrivo, quindi in un modo o nell’altro sono entrata in contatto … Continúa leyendo Libri dell’anno – Parte prima

Africa: scoprire il continente attraverso la sua produzione letteraria. Un viaggio tra gli autori che la rappresentano. By Pina Bertoli

Author: ilmestieredileggereblog L’Africa è un universo vasto e variegato, pieno di meraviglie naturali, abitato da popoli dalla storia millenaria, afflitto da mille problemi eppure capace di esprimere una cultura di grande rilievo. Soprattutto a partire dal Novecento – ma non solo -, è un continente che ha offerto al mondo una pluralità di voci e di libri di grande interesse. Il 2021 è stato un anno speciale per la letteratura africana che si è aggiudicata tre dei maggiori premi letterari internazionali: Booker Prize a Damon Galgut (Sudafrica) per il romanzo “La promessa“ Premio Goncourt a Mohamed Mbougar Sarr (Senegal) per … Continúa leyendo Africa: scoprire il continente attraverso la sua produzione letteraria. Un viaggio tra gli autori che la rappresentano. By Pina Bertoli

On His Blindness by Luisa Zambrotta

(Blog di Luisa) John Milton, nato a Londra il 9 dicembre 1608 e morto nel 1674, fu un poeta e intellettuale inglese che servì come funzionario pubblico per il Commonwealth d’Inghilterra sotto Oliver Cromwell.È famoso per il suo “Paradise Lost/Il Paradiso perduto”, ampiamente considerato come il più grande poema epico in inglese.Milton scrisse in inglese, latino, greco e italiano, ottenendo fama internazionale. Nel 1652 Milton diventò cieco, probabilmente a causa di un glaucoma, e fu costretto a dettare le sue opere a famigliari, amici o amanuensi. Fu anche obbligato a dimettersi dalla vita politica attiva.Si presume che uno dei suoi … Continúa leyendo On His Blindness by Luisa Zambrotta

Intervista Pina Bertoli sull’edizione: «Infondate Ragioni per credere all amore»

Domani presenteremo un anticipo da leggere del suo libro in esclusiva su masticadoresItalia MasticadoresItalia. Dove e in che epoca è ambientato il romanzo? Pina Bertoli. Il romanzo è ambientato in Toscana, in particolare nella provincia di Lucca. Le vite dei protagonisti si svolgono tra la città stessa di Lucca, la Versilia e la Garfagnana. La storia si svolge a partire dai primi anni Cinquanta fino alla fine del secolo scorso. M. Può definire il libro con una frase? PB. Una vita non basta per dimenticare un amore a cui ci si è illusi di potere rinunciare. M. Di cosa parla … Continúa leyendo Intervista Pina Bertoli sull’edizione: «Infondate Ragioni per credere all amore»

Luciana Boccardi, La signorina Crovato

By Pina Bertoli «Quella mattina stessa, prima di andare in paese, mi venne insegnata la prima operazione che avrei dovuto ripetere ogni giorno: prendere la mia tazza vuota, come gli altri, e portarla nel secchiaio dove a turno la Rina o l’Ausilia lavavano le stoviglie. Più avanti, quasi un anno dopo, salendo sul panchetto che stava sempre a fianco del camino, avrei imparato a lavarmela da sola – servendomi dello straccio appeso al lato del secchiaio, che alla fine doveva sempre essere sciacquato bene e rimesso a posto. «Andiamo, monta», mi disse la Rina, accostando la bicicletta da uomo alla … Continúa leyendo Luciana Boccardi, La signorina Crovato

Nefertiti by Eletta Senso

(Blog di Eletta) È incontrovertibile la sostanziale diversità del tuo comportamento, mon chéri. Dal momento in cui hai scoperchiato il sarcofago e trovato il corpo mummificato. Benda dopo benda stai a srotolare per giungere al cuore, se non all’anima, di Nefertiti. Oh, la regina egizia: il fascino che ha!Stai chiuso nelle gallerie sotterranee con le dita accorte. Quanta cura ed attenzione per un corpo morto. Dimentichi così la consuetudine: le due chiacchiere a fine giornata con l’amata, i due giri di valzer, le lettere piccanti sulla tastiera. L’amata non è distratta e segna – nel taccuino della mente – le … Continúa leyendo Nefertiti by Eletta Senso

Il più bel libro

by Marisa Salabelle (link blog) Ogni settimana su Robinson (allegato culturale di Repubblica) seguo gli sviluppi del Torneo letterario che mi ha vista sconfitta in prima battuta e che, dopo avere incoronato “i migliori” romanzi storici, sentimentali, gialli e biografici, si avvia alla conclusione. La prima fase del torneo ha visto sfidarsi, nei generi sopra indicati, autori non conosciutissimi: solo quattro tra oltre cinquecento partecipanti a questa prima fase sono stati promossi, uno per genere. Li aspettavano circa altrettanti titoli che gli organizzatori del torneo avevano messo d’ufficio in una fase più avanzata: scrittori più famosi o importanti, autori di … Continúa leyendo Il più bel libro

Il Club delle prime mogli by Austin Dove

Il Club delle prime mogli (Link blog di Austin) Il Club delle prime mogli (o The First Wives Club, se preferisci in italiano) è un’esilarante commedia con protagoniste tre ottime Bette Midler, Diane Keaton e Goldie Hawn nel ruolo di tre donne soppiantate per amanti più giovani dai loro mariti. Trama: Allora, ai lontani tempi del college, c’erano quattro amiche con un futuro radioso e tanti sogni davanti a sè. Nel presente, però, una di loro si è suicidata perché lasciata dal marito per una più bella e giovane dopo che la poveretta gli aveva concesso le proprie risorse per … Continúa leyendo Il Club delle prime mogli by Austin Dove

La nostra intervista sul giornale “ La provincia di Biella” di Ylenia e Labrum

Salve a tutti carissimi lettori! Siamo felicissimi di condividere con voi la nostra intervista basata sul nostro manga “ La realtà oltre lo specchio ” a cura del giornale “ La Provincia di Biella” ringraziamo tantissimo gli eccellenti e fantastici giornalisti della redazione del giornale per questa bellissima e ricchissima intervista! Di seguito la trascrizione dell’intervista: Dopo il murales realizzato in via Vescovado il giovane artista Simone Schiavo non si ferma e decide di creare il suo primo fumetto “ La realtà oltre lo specchio” La sua partner durante la realizzazione di questo fumetto è stata la Sarda Giada Ylenia … Continúa leyendo La nostra intervista sul giornale “ La provincia di Biella” di Ylenia e Labrum

Il Manga La realtà oltre lo specchio in arrivo a breve! Di Ylenia e Labrum

Io e Labrum siamo lieti di annunciarvi una meravigliosa notizia, abbiamo completato il nostro Manga “ La Realtà Oltre lo Specchio” e l’abbiamo consegnato ai nostri editori della casa editrice FerkComix. A brevissimo sarà pubblicato in formato E-book in italiano … Continúa leyendo Il Manga La realtà oltre lo specchio in arrivo a breve! Di Ylenia e Labrum