Eterea levità, fu il tuo sorriso Smarrimento d’un attimo infinito. Tutto successe a un tratto: all’improvviso una dolcezza sul sentiero trito. Sfiorai il cielo sublime con un dito: tutto mutò, tutto fu gioia e riso; ubriaco ormai, mi ritrovai stupito percorrendo le vie del paradiso. Oblio di sogno, attesa sulla vana rarefazione al palpito del … Sigue leyendo