by Giuzy Di Maio Blog

Chi ha (già) letto qualche mio post, sa il tipo di relazione che ho con la natura.. Conoscerà quasi sicuramente la mia (pessima) battuta “sono un girasole mancato“.

La questione è però reale.. ho bisogno di fare la fotosintesi quotidianamente e vivo seguendo il sole e la luce.

Ho una relazione potente e profonda con la natura, con la terra.. con il tutto da cui tutto viene a cui tutto torna..

L’altro giorno mi è capitato dopo un pò, di perdermi nel verde: finalmente!

Da camminatrice aggressiva quale sono, specie sotto il sole.. ho apprezzato il verde che avevo intorno lasciando il cervello respirare, perdendomi nel verde, riflettendo il giallo e sognando l’azzurro.

Avete presente quei micro momenti infinitesimali di gioia però intensa, piena e incontenibile ?

Basta così poco per viverli.. basta lasciarsi andare.. eppure è al contempo la cosa più difficile da fare.

Cosa ti fa stare bene?

“Non dimenticate che la terra si diletta a sentire i vostri piedi nudi e i venti desiderano intensamente giocare con i vostri capelli”.

Khalil Gibran

Dott.ssa Giusy Di Maio.