#Recensione: Ferrovie del Messico

By Marisa Salabelle Se ho comprato Ferrovie del Messico, di Gian Marco Griffi, la colpa è di Giulio Mozzi. Da quando questo libro è uscito, pochi mesi fa, per la casa editrice Laurana, tutti i santi giorni il Mozzi ha pubblicato su Facebook la foto della copertina del romanzo e i pareri entusiastici di scrittori,…

Shakespeare: Sonetto 130

By Luisa Zambrotta La regina Elisabetta I era considerata un’icona da venerare, la cui bellezza era segno del suo diritto divino a governare. Come sappiamo, faceva uso di cerussa, per far apparire la pelle più pallida e levigata (vedi qui) e di rossetto (vedi qui) , imitata da molte altre dame del suo tempo, la…

Attrice dei sogni

By Franco Bonvini Forse è una maga, forse una fata o solo la donna che l’ha sognata giovane, vecchia o bambina o forse solo una vecchia bambina nata dall’onda come sirena ardita sì ma non oscena. Sirena di lago dall’acqua sorge e la coda brilla forse è la gonna che d’oro scintilla gonna gitana che…

Flaminia Marinaro, L’ultima diva

By Pina Bertoli Author: ilmestieredileggereblog La sera del debutto al Quattro Fontane, interpretò se stessa. Entrò da sola, incedendo magnifica e altera per i corridoi del teatro. Sentiva nuovamente addosso gli occhi del pubblico, con la potenza di un amore ritrovato. La folla la osannava, reclamandola sul palco. «Divina, divina, divina!». Il grido riecheggiava tra…

La vergogna #psicologia

By Giusy Di Maio Attraverso le parole di un giovane paziente, scopriamo insieme che cos’è la vergogna. La vergogna è un sentimento complesso sia per quanto concerne la sua genesi (nasce dopo i due anni quando si sviluppa la capacità autoriflessiva, ma anche in relazione allo stile educativo genitoriale), sia per quanto concerne la sua…

… E vivo

By Silvia Cavalieri Dipinge il mattino tutti i tetti di arancio ed il cielo rischiara d’azzurro speranza, così io mi accorgo che è passata la notte… Nonostante i miei sogni, nonostante il terrore dei giochi di morte, questo incredibile mondo mi viene ogni giorno da raggi di sole restituito.

La Dea non sono io

By Eletta Senso Strano destino il suo. Era una dea e viveva sull’Olimpo. Lontana. Lassù era perennemente desiderata. Perché era distante ed eterea. Qualcuno, ogni tanto, subisce la fascinazione di Eletta Senso, ma Eletta non sono io. O meglio Eletta non è esattamente e interamente quella persona che sono io. E’ il deposito della mia…

Collegio docenti

Racconto di Marisa Salabelle La riunione del collegio docenti era già cominciata quando la sconosciuta ha fatto il suo ingresso in aula magna. Cercando di passare il più possibile inosservata, ha costeggiato il tavolo della presidenza – una rapida occhiata ricognitiva le ha permesso di individuare il preside, seduto al centro, un uomo massiccio, dotato…

Viaggio letterario… con le piante —02

By Pina Bertoli Il biologo David George Haskell rivolge le sue straordinarie capacità di osservazione a una dozzina di alberi in giro per il mondo, per dimostrare come la storia, l’ecologia e il benessere dell’umanità siano strettamente intrecciati con la vita delle piante. Che si trovi immerso nel fitto fogliame di una foresta dell’Amazzonia, all’ombra…

Queen Elizabeth I’s Lipstick

By Luisa Zambrotta Durante l’età elisabettiana, l’età d’oro della storia inglese, la regina era un’icona della bellezza del tempo, con un impatto mai superato da nessun’altra regina inglese- Oltre a usare la pericolosa cerussa veneziana, (vedi qui) Elisabetta I adorava il rossetto e alla sua morte aveva le labbra incrostate con uno strato spesso mezzo…